MASTER
comunicazione storica

Il Blog degli studenti del Master

Gabriele D’Annunzio e l’impresa fiumana

Gabriele D’Annunzio e l’impresa fiumana
di , 12 Luglio 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

Estate 1919. L’Italia del primo dopoguerra è scossa da un’ondata di scioperi ed agitazioni operaie, mentre sempre più si fanno sentire le spinte nazionaliste. In particolare, a fare molto rumore, sono le rivendicazioni territoriali sulle regioni al confine orientale promesse all’Italia dalle forze dell’Intesa con il Patto di Londra nell’aprile 1915. L’accordo segreto, firmato il […] continua a leggere

Aldo Moro, 40 anni dopo. L’eredità di una tragedia politica italiana

Aldo Moro, 40 anni dopo. L’eredità di una tragedia politica italiana
di , 2 Luglio 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

«Giovedì 16 marzo, un nucleo armato delle Brigate rosse ha catturato e rinchiuso in un carcere del popolo Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana. La sua scorta armata, composta da cinque agenti dei famigerati corpi speciali, è stata completamente annientata. Chi è Aldo Moro è presto detto: dopo il suo degno compare De Gasperi, è […] continua a leggere

Il calcio dei ginnasti

Il calcio dei ginnasti
di , 30 Giugno 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

Chi si è occupato di storia dello sport in Italia negli ultimi due decenni ha ampliato la prospettiva di studio sulle origini del calcio, ponendo l’accento sulla diffusione del gioco in regioni prima ignorate. Alla fine dell’Ottocento, negli stessi anni in cui il meraviglioso giuoco appariva nelle città del triangolo industriale, dai paesi mitteleuropei il […] continua a leggere

La tragedia in Tv: Alfredino Rampi

La tragedia in Tv: Alfredino Rampi
di , 24 Giugno 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

La sera del 10 giugno 1981 Alfredo Rampi, un bambino romano di sei anni, cade in un pozzo artesiano in via di Vermicino. Le operazioni di soccorso attirano le attenzioni dei media, accorsi sul posto per raccontare un salvataggio in tempo reale e quindi una storia a lieto fine. Con il trascorrere delle ore però […] continua a leggere

“Morti per la Patria”. La Prima Guerra Mondiale e il culto dei caduti

“Morti per la Patria”. La Prima Guerra Mondiale e il culto dei caduti
di , 21 Giugno 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

Nel novembre 1918 una serie di armistizi firmati tra l’Italia più la Triplice Intesa (Gran Bretagna, Francia e Russia) e quel che restava della Triplice Alleanza (vale a dire Austria e Germania) pose fine alla Prima guerra mondiale. La Grande Guerra per quattro anni aveva mietuto milioni di vittime, tra cui circa 651.000 soldati italiani. […] continua a leggere

Jan Palach e il Sessantotto “sequestrato”

Jan Palach e il Sessantotto “sequestrato”
di , 14 Giugno 2018, Il Blog degli studenti del Master, 5a edizione

“Un suicida in certi casi non scende all’Inferno e non sempre Dio è dispiaciuto quando un uomo si toglie il suo bene supremo, la vita” scrisse un teologo cattolico pochi giorni dopo che il ventunenne Jan Palach, studente di filosofia, si era cosparso di benzina e dato fuoco in piazza San Venceslao a Praga, in […] continua a leggere

login | privacy